A partire dal 1° gennaio 2019 le ASD e SSD che intendono usufruire dei benefici fiscali previsti dalla L. 289/2002 e derivanti dall’iscrizione al Registro CONI 2.0, devono garantire lo svolgimento di una “comprovata attività sportiva e didattica nell’ambito istituzionale dell’Organismo sportivo di appartenenza”.

L’accesso al Registro CONI 2.0 è necessario per 2 ragioni:

  • La stampa del certificato di iscrizione che riporta l’elenco (se più di una) e la validità delle affiliazioni agli enti di promozione sportiva e alle federazioni.
  • Documentare la partecipazione dei tesserati agli eventi sportivi e formativi promossi dagli enti e dalle federazioni, necessaria per conservare l’iscrizione al Registro CONI 2.0 ed evitare l’esclusione che comporterebbe la perdita delle agevolazioni fiscali previste dalla L. 289/2002

ATTENZIONE!

E’ molto importante ricordare che è possibile scaricare dal registro 2.0 del CONI il certificato di riconoscimento ai fini sportivi solo dell’anno in corso. Infatti il registro non conserva lo storico delle iscrizioni e non avresti quindi la possibilità di riprodurle in caso di eventuali richieste di annualità pregresse da parte di organi accertatori al fine di verificare l’effettiva iscrizione per le agevolazioni fiscali. Ogni anno è necessario quindi scaricare il certificato di riconoscimento ai fini sportivi del CONI.

Istruzioni per accedere al Registro CONI 2.0

Eventi registro CONI 2.0

Sulla base di queste premesse si comprende come sia imprescindibile per le società e associazioni affiliate mappare le proprie attività sportive, didattiche e formative svolte dai singoli tesserati attraverso una pronta comunicazione al nostro Comitato.

Come fare in pratica?

Ciascuna Associazione/Società affiliata dovrà trasmettere al Comitato ASI Toscana, entro 20 giorni dallo svolgimento dell’evento, in modo da poter rispettare il termine perentorio di trenta giorni richiesti dal CONI, una mail contenente 2 allegati ovvero i dati dell’evento organizzato e la lista dei tesserati partecipanti, come spiegato di seguito:

Invio dei file – Invia entrambi gli allegati, in un’unica mail, all’indirizzo asi.toscana@asinazionale.it